PRATICHE EDILIZIE CAGLIARI

Con le modifiche e riformulazioni apportate all’art 3 del Testo Unico dell’Edilizia (il T.U.E.) da parte del Decreto Legislativo del 25/11/2016 n.222 e le successive ratificazioni da parte del Tar del Lazio, il panorama della pratiche edilizie ha subito notevoli cambiamenti. Con l’obbiettivo di creare una certa omogeneità a livello nazionale e di mettere quindi fine alla spinosa questione delle comunicazioni differenziate fra i diversi Comuni, sono andate a sparire o ad essere sostituite certe pratiche; inoltre una serie di interventi di manutenzione ed installazione cade ora sotto attività di edilizia libera, previa comunicazione.

Pratiche Edilizie Inizio Lavori a Cagliari:

  • C.I.L. (Comunicazione Inizio Lavori): Nonostante il nuovo Dlg stabilisca che gli interventi di manutenzione ordinaria ricadano sotto regime di edilizia libera, la Sardegna e il Comune di Cagliari richiedono che venga presentata la pratica congiuntamente alla comunicazione di inizio lavori seguendo la modulistica uniformata; si tratta di una comunicazione autocertificata a 0 giorni senza asseverazione, il che vuol dire che dal momento della presentazione della pratica, sarete autorizzati ad iniziare i lavori.
  • C.I.L.A. (Comunicazione Inizio Lavori Asseverata): Risulta necessario presentare la C.I.L.A. per interventi di manutenzione straordinaria e risanamento/restauro conservativo che tuttavia non vanno ad intervenire sulle parti strutturali dell’edificio, che non ne modifichino la sagoma, e/o che non vadano ad alterarne la volumetria (vedi S.C.I.A. sotto). A differenza del C.I.L., qui è necessaria l’asseverazione di un tecnico abilitato, ma l’autocertificazione è sempre a 0 giorni.
  • S.C.I.A. (Segnalazione Certificata Inizio Lavori): Dovrete presentare la S.C.I.A. per tutti quegli interventi di manutenzione straordinaria e risanamento/restauro conservativo in cui si vada ad intervenire sulle parti strutturali dell’edificio, senza però incidere sui parametri urbanistici dell’edificio, né sulle volumetrie, sulle destinazioni d’uso e/o sulle categorie edilizie. Inoltre, nel caso di immobili soggetti a vincoli, la S.C.I.A. non è adatta neanche a quegli interventi che modifichino la sagoma dell’immobile.
  • S.C.I.A. alternativa al permesso di costruire: un tempo la D.I.A. (Denuncia di inizio attività), questa pratica permette l’inizio dei lavori a 30 giorni e deve essere presentata obbligatoriamente nei casi di nuova costruzione edilizia e/o ristrutturazione urbanistica se disciplinati da piani attuativi o da piani urbanistici che contengano specifiche disposizioni sulle alterazioni del piano volumetrico; è inoltre obbligatoria per tutti quegli interventi di ristrutturazione che includano variazioni volumetriche tali da richiedere un permesso per costruire.

Questo breve elenco non scalfisce né la superficie del complesso argomento delle pratiche edilizie, né certamente include ogni possibile variante caso per caso, come ad esempio i permessi di inizio lavori sotto sanatoria edilizia. Ed è qui che ti viene in aiuto la professionalità di Praticasa, un gruppo di giovani professionisti che si prenderà carico di tutte le tue pratiche edilizie a Cagliari e supervisionerà ogni aspetto della ristrutturazione o costruzione del tuo immobile.

Perché rischiare di fare errori e di sprecare il tuo tempo, quando per le tue pratiche edilizie a Cagliari puoi affidarti ai professionisti di Praticasa? Qui sotto puoi trovare alcuni degli altri servizi che Praticasa ti offrirà affiancandoti nella ristrutturazione e/o costruzione della tua casa:

Frazionamento Cagliari: Hai un immobile che si presta ad essere frazionato in più unità? Il team di Praticasa si occuperà di ogni passaggio: dal predisporre il progetto di frazionamento secondo le vostre esigenze e rispettando le ultime norme comunali ed elaborare la S.C.I.A. da trasmettere agli uffici comunali, a dirigere e supervisionare i lavori, fino a predisporre le necessarie pratiche catastali di variazione e ad elaborare la certificazione di agibilità degli

Cambio Destinazione d’Uso Cagliari: Il mutamento di destinazione d’uso nel comune di Cagliari è sempre consentito all’interno della stessa categoria funzionale (residenziale, turistico-ricettiva, artigianale-industriale, agricolo-zootecnico, ed infine direzionale, commerciale e socio-sanitaria), mentre il mutamento da una categoria all’altra è soggetto allo strumento urbanistico comunale.

Dopo aver effettuato una visita preliminare, il team tecnico di Praticasa si occuperà di redigere la pratica di cambio di destinazione d’uso adatta alle tue esigenze, ed in seguito si preoccuperà di presentare la variazione catastale in Comune, segnalare la certificata agibilità, e nel caso siano stati effettuati interventi edilizi, Praticasa comunicherà la data di fine lavori all’amministrazione comunale di Cagliari.

Accertamento di Conformità a Cagliari: Il team di Praticasa Cagliari si occuperò di formulare e supervisionare la presentazione dell’accertamento di conformità a Cagliari, l’unica pratica che può permettere di sanare una o più difformità edilizie fra la realtà dell’immobile e il progetto depositato ed approvato in Comune a Cagliari.

Pratiche edilizie Cagliari

PRATICHE CATASTALI A CAGLIARI E IN PROVINCIA

I passaggi di proprietà di immobili, terreni, e fabbricati richiedono di presentare un numero di documenti specifici ed istruire un certo numero e tipo di pratiche presso l’Agenzia del Territorio, conosciuta ai più come il Catasto Comunale. Sapere cosa dover presentare e in quali casi, come farne richiesta in modo corretto e in quali tempi richiede un approccio preciso e professionale, in quanto errori di forma o di procedura possono costare tempo e soldi.

Praticasa Cagliari ti offre tutto il supporto professionale di cui avrai mai bisogno per sbrigare le tue pratiche nel modo più rapido ed efficiente possibile; Praticasa si occupa di sbrigare le tue pratiche catastali a Cagliari evitando sprechi di tempo e spese al di fuori dello stretto necessario, lasciando a te il tempo e le energie da dedicare alla tua casa e alla tua famiglia. Per ulteriori informazioni sulle tue pratiche catastali in provincia di Cagliari, contattaci per avere un preventivo gratuito e per fissare un appuntamento.

Visura Catastale Cagliari:

Rilasciata dall’Agenzia del Territorio/Catasto, la Visura Catastale permette di acquisire i dati identificativi e i valori del reddito di un certo bene immobile, siano essi terreni o fabbricati; include inoltre lo storico di tutti i passaggi di proprietà del suddetto immobile e delle variazioni avvenute nel tempo.

Visura Storica su Persona Cagliari (Fisica o Giuridica):

La Visura Catastale Storica permette di verificare se una certa persona fisica o giuridica abbia in carico alcun bene immobile nel territorio comunale, dalla data di digitalizzazione ad oggi. Fra i dati ottenibili sono inclusi i diritti sugli immobili presenti o passati, l’indirizzo catastale, gli identificativi catastali, e quali diritti, quote ed oneri reali il soggetto abbia a carico.

Planimetria Catastale in provincia di Cagliari:

Si definisce Planimetria Catastale la mappa-disegno di un certo immobile, completa di suddivisione interna lungo i locali che lo compongono e delle pertinenze legate all’immobile, dal giardino alla cantina etc. Solitamente la Planimetria Catastale è in scala 1:200.
Ma come sapere qual è la superficie netta – detta anche superficie calpestabile – dell’immobile? I professionisti di Praticasa Cagliari possono calcolare velocemente la superficie netta e/o quella commerciale del tuo immobile o dell’immobile che stai pensando di acquistare.

Mappa Catastale Cagliari / Estratto di Mappa Cagliari:

Solitamente in scala 1:2000, l’Estratto di Mappa rappresenta la sagoma dei fabbricati e dei terreni (e dei relativi dati catastali) che si trovino in una specifica zona all’interno del territorio comunale. Tramite questo documento è possibile studiare i confini delle particelle/mappali dei relativi fabbricati e terreni.

Elenco Immobili in provincia di Cagliari:

In riferimento ad un determinato fabbricato/edificio situato in una specifica particella/mappale, un Elenco Immobili riporta i seguenti dati catastali di tutti gli immobili (dagli uffici ai negozi etc…) che si trovano all’interno del fabbricato: foglio, subalterni, mq di vani e/o superfici, categorie, classe e indirizzo, rendite catastali, e mappale/particella di riferimento. Tuttavia è bene ricordare che non sono riportati i nomi dei proprietari.

Elaborato Planimetrico Cagliari / Mappa Edificio Cagliari:

Si tratta di un disegno in scala che raffigura la sagoma di un condominio/fabbricato registrato nell’archivio del Catasto (potrebbe non risultare per edifici costruiti pre-1990. Il disegno è in scala, solitamente 1:500, e indica sia gli ingressi degli immobili all’interno del fabbricato che le parti ad uso comune.

Rendita Catastale Cagliari:

Ogni immobile registrato all’Agenzia del Territorio presenta una Rendita Catastale, ovvero un valore fiscale usato al momento di successioni e donazioni, come nel calcolo di imposte come TASI e IMU. Ma quanto ci vuole per ottenere una rendita catastale in provincia di Cagliari? Contatta Praticasa Cagliari per tutte le informazioni di cui puoi avere bisogno!

Redditi Fondiari per Terreni Cagliari:

Per quanto riguarda le componenti del “reddito fondiario” dei terreni, ovvero il reddito che il catasto attribuisce a determinati terreni nel territorio di competenza comunale, si parla di Reddito Dominicale e di Reddito Agrario:

Variazione Catastale a Cagliari:

Aggiornare la planimetria depositata al catasto allo stato attuale dell’immobile richiede di presentare con procedura DOFCA una Variazione Catastale. In caso di difformità presenti al momento del passaggio dal vecchio proprietario o di interventi operati senza autorizzazione comunale, tuttavia, la procedura si complica, soprattutto perché la planimetria catastale non da la legittimità edilizia né rappresenta un’autorizzazione ai lavori.
Nel caso avessi bisogno di una Variazione Catastale a Cagliari o in provincia, è sempre meglio rivolgersi ai professionisti di Praticasa Cagliari per navigare le acque impervie della burocrazia.

Visura Catastale Certificata a Cagliari:

Questo documento catastale di solito è necessario per sbrigare pratiche legali che richiedono un valore certificativo di un certo fabbricato / immobile / terreno. Per sapere quanto può costare una Visura Catastale Certificata a Cagliari o in provincia e avere supporto professionale nell’ottenerla, non esitare a rivolgerti ai professionisti di Praticasa.

Voltura Catastale Cagliari:

A seguito di un passaggio di proprietà per un immobile nel territorio comunale, è necessario comunicare i nominativi del nuovo/i proprietario/i al catasto con una Voltura Catastale. Si parla di una Voltura Catastale per Preallineamento se i dati di proprietà non sono stati ancora aggiornati nella banca dati catastale in seguito alla presentazione di una precedente voltura che dichiarava il passaggio. Quest’ultima voltura, chiamata Voltura Catastale per Afflusso, è quindi da richiedere per comunicare un passaggio di proprietà mai comunicato prima.

Pratiche catastali Cagliari

CERTIFICATO DI AGIBILITÀ CAGLIARI

Che tu abbia ristrutturato un immobile o un fabbricato, entro 15 giorni dalla fine dei lavori è necessario presentare al comune di Cagliari o al comune di competenza la segnalazione certificata di agibilità, che, insieme alla documentazione accessoria, attesti:

  1. che l’intervento edilizio sia conforme al progetto presentato
  2. che sussistano, sulla base delle normative vigenti, le condizioni necessarie di sicurezza, salubrità, igiene, e risparmio energetico sia degli impianti che dell’edificio/i in cui sono installati.
In Sardegna e a Cagliari, la segnalazione certificata di agibilità può essere trasmessa al Comune solamente tramite l’utilizzo del Portale Regionale telematico SUAPE (Sportello Unico per le Attività Produttive e per l’Edilizia).
Con l’entrata in vigore del decreto SCIA 2 nel 2016 (D.Lgs n. 222/2016), non si deve più richiedere al Comune il certificato di agibilità. Si tratta ora di una dichiarazione autocertificata che, ai sensi degli art. 46 e 47 D.P.R. 445/2000, è resa sotto personale responsabilità dal proprietario - o da un soggetto avente titolo – e dal direttore dei lavori. Qualora sia stato nominato, tuttavia, la segnalazione può essere presentata invece da un tecnico abilitato invece che dal direttore dei lavori.
Rivolgersi ad un tecnico abilitato Praticasa è quindi raccomandabile sotto molti aspetti. Oltre ad avere la tranquillità e sicurezza garantita da un professionista che si prenderà carico di ogni aspetto, dal sopralluogo dell’immobile all’interfacciarsi con gli Uffici Comunali e il Genio Civile, per avere validità immediata ogni segnalazione certificata di agibilità a Cagliari deve essere corredata da una documentazione ancillare specifica che include diverse attestazioni e relazioni tecniche, che includono: Inviata la pratica completa al SUAPE, la ricevuta di trasmissione, unita alla documentazione preparata dal tecnico relativa l’attestazione di agibilità, costituisce e garantisce a tutti gli effetti l’agibilità dell’immobile. Con questa documentazione in mano, potrete ora: La certificazione di agibilità normalmente non ha scadenza, ma perde la sua validità nel caso di ricostruzioni, ristrutturazioni o sopraelevazioni (totali o parziali), nel qual caso va istruita una nuova pratica per la nuova certificazione.
Inoltre, la certificazione di agibilità può essere revocata nel caso di interventi edilizi abusivi che infrangano una o più norme tecniche vigenti, e naturalmente dai Vigili del Fuoco nel caso di danni strutturali che vadano a compromettere la stabilità dell’edificio e la sicurezza delle persone al suo interno.
Attenzione però! La mancata presentazione della certificazione di agibilità a Cagliari nelle procedure vigenti può comportare una sanzione amministrativa da 77€ fino a 464€.
Non correre rischi con la tua certificazione di agibilità a Cagliari e rivolgiti ad un professionista Praticasa per avere tutta la documentazione necessaria in tempi brevi e contenere i costi di possibili errori o complicazioni.

Certificato agibilità Cagliari

Affidati a PRATICASA per le tue Pratiche Edilizie

Ristrutturazione Casa